Si terrà dal 25 luglio all’1 agosto prossimi la decima edizione dell’Università itinerante promossa dal corso di Sociologia della Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano.

Per l’occasione le iscrizioni sono aperte a studenti, dottorandi, ricercatori, e a laureati o ex ricercatori che abbiano partecipato a precedenti edizioni. 15 posti saranno comunque riservati a studenti che abbiano frequentato nel corrente anno accademico uno dei corsi del Prof. Dalla Chiesa.

La nuova edizione si svolgerà in Liguria, facendo base a Genova, presso il nuovo Ostello Bello, sito di fronte alla Stazione ferroviaria di Piazza Principe. Come sempre, l’esperienza – unica nel panorama dell’Università degli Studi – si caratterizzerà per lo svolgimento di una intensa attività di ricerca sul campo attraverso incontri con giornalisti, magistrati, studiosi, esponenti delle istituzioni e delle associazioni, volti a definire i principali tratti del fenomeno mafioso in Liguria e il suo rapporto con il contesto locale (benché le organizzazioni mafiose siano attive nella regione sin dagli anni cinquanta, la loro presenza è stata infatti certificata per via giudiziaria solo, e faticosamente, negli ultimi anni). L’attività di ricerca e studio sarà completata da seminari di riflessione interni al gruppo dei partecipanti. Alle attività di ricerca e apprendimento di gruppo sarà possibile, come sempre, affiancare spazi di tempo libero per conoscere e fruire delle opportunità e delle bellezze dei luoghi.

Il responsabile scientifico dell’esperienza sarà il Prof. Nando dalla Chiesa. Sarà possibile chiedere il riconoscimento di 3 crediti nell’ambito delle materie afferenti a CROSS.

Condizioni economiche. Le spese sono a carico dei frequentanti. Il costo dell’alloggio è di 25 euro a notte (sono possibili a costi più alti stanze per due o una persona). Per il vitto saranno disponibili spazi per cucinare in proprio. Altre informazioni logistiche saranno comunicate progressivamente.

Condizioni di partecipazione. Le iscrizioni chiuderanno il giorno 20 luglio. Il numero massimo previsto di partecipanti è stabilito in 40 unità. In caso di richieste in sovrannumero si procederà a una selezione fondata sul merito, sulla novità dell’esperienza e sulla continuità della presenza assicurata. Condizione minima di partecipazione è comunque avere frequentato con successo almeno uno dei corsi del Prof. dalla Chiesa.

Per domande e maggiori informazioni scrivere a cross@unimi.it. Data la gravosità degli impegni organizzativi si prega di fare domanda solo se si è seriamente intenzionati a partecipare.

Le precedenti esperienze si sono tenute all’Asinara -due volte-, a Cinisi, a Casal di Principe, a Ostia, a Isola di Capo Rizzuto, a Palermo-Corleone, a Lecce e a Como.