Domani 19 settembre dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la Camera del Lavoro Territoriale di Reggio Emilia (Sala Di Vittorio), in via Roma 53, sarà presentata la ricerca “La ‘ndrangheta in Emilia. Il caso di Brescello”. La ricerca è stata commissionata da CGIL, ANPI e AUSER di Reggio Emilia all’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata (CROSS).

Introdurranno Guido Mora, Segretario generale CGIL di Reggio Emilia, Giovanni Rossini, Vice Presidente Vicario ANPI di Reggio Emilia e Sandro Morandi, Presidente AUSER di Reggio Emilia.

La ricerca sarà presentata dalla Prof.ssa Ombretta Ingrascì, docente di Sociologia della Criminalità Organizzata dell’Università degli Studi di Milano, con una relazione su “Il caso Brescello” e dalla Dott.ssa Federica Cabras, ricercatrice dell’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata, che analizzerà “Il contesto reggiano e mantovano”.

Seguiranno interventi delle istituzioni locali e del Coordinamento di Libera Reggio Emilia.

Concluderà con “Riflessioni generali. Elementi di analisi e strategie di cambiamento” il Prof. Nando dalla Chiesa, direttore dell’Osservatorio sulla Criminalità Organizzata, Sociologo, Scrittore e Presidente Onorario di Libera.

Coordinerà l’evento il giornalista Paolo Bonacini.