Il 20 gennaio nella Sala di Rappresentanza dell’Università degli Studi di Milano, via Festa del Perdono 7, ore 11.30, verrà presentato il corso di dottorato in Studi sulla criminalità organizzata. Saranno presenti: il Rettore dell’Università degli Studi di Milano Gianluca Vago, Nando dalla Chiesa, professore ordinario di Sociologia della criminalità organizzata, insieme a Gaetano Manfredi, Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI), e all’On. Rosy Bindi, Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia.

Il corso, di taglio interdisciplinare, riconosciuto a livello ministeriale come innovativo e a carattere internazionale, intende rispondere a un bisogno di formazione altamente specializzata su un campo di questioni la cui complessità e importanza rendono indifferibile la produzione sia di nuovi saperi scientifici sia di nuovi profili e sensibilità professionali. Intende, inoltre, dotare i propri allievi delle conoscenze (sociologiche, storiche, giuridiche, economiche, ecc.) necessarie a riconoscere, definire e contrastare, anche sul piano preventivo, le manifestazioni di criminalità organizzata, sulla base di solidi fondamenti teorici e di adeguate attitudini metodologiche.