Stampo antimafioso nasce nel 2011 come progetto sospinto dal corso di Sociologia della criminalità organizzata del professore Nando dalla Chiesa all’Università degli Studi di Milano, per proseguire nell’affinamento delle  conoscenze e competenze con un corso specifico di giornalismo antimafioso.

A nove anni di distanza, nel 2020, l’associazione è cresciuta e si ripresenta con un’edizione rinnovata e multimediale per divulgare il sapere sul tema mafia e antimafia.

Il legame tra l’associazione e il mondo accademico rimane saldo, a partire dell’impegno di mettere a disposizione materiali di rilevanza scientifica, come le migliori tesi di laurea in Sociologia della criminalità organizzata: oltre 300 quelle redatte nei primi dieci anni di attivazione del corso.

Compongono la redazione studenti ed ex studenti, ricercatori, professori e giornalisti di professione per offrire dal primo luglio approfondimenti, storie, fatti e rubriche di grandi firme.

Per approfondimenti: www.stampoantimafioso.it