Si è svolta dal 12 al 16 ottobre la 10th Session of the Conference of the Parties to the United Nations Convention against Transnational Organized Crime, promossa dall’Unodc, l’ufficio delle Nazioni Unite per il controllo della droga e la prevenzione del crimine. Tra i punti salienti, la conferenza si è caratterizzata per il lancio del meccanismo di riesame della Convenzione di Palermo.

All’interno delle diverse sessioni, è stato portato anche il contributo di Cross. Il professor Nando dalla Chiesa, direttore di Cross, è intervenuto all’interno del webinar «Using quality education on the rule of law to prevent transnational organized crime and help the next generation create positive change». A questo link è possibile scaricare la relazione.

Il professor Christian Ponti, docente di Strategie internazionali di contrasto alla criminalità organizzata, è intervenuto all’interno della tavola rotonda «Celebrating the 15th anniversary of the entry into force of the Firearms Protocol: Time for universalization and effective implementation». A questo link è possibile scaricare la relazione.